Ristruttura chiavi in mano

RISTRUTTURARE INCENTIVI

Cosa c'è da sapere

Ristrutturare casa può essere una buona occasione per risparmiare sulla dichiarazione dei redditi. A conti fatti, in 10 anni, si può recuperare più della metà di quanto si è speso. L’importante è che le spese siano correttamente documentate con fattura e bonifico.

Scegli quale tipologia di ristrutturazione fa il caso tuo e scopri se e quali detrazioni ti spettano. Ti aiutiamo a capire quali documenti sono necessari per poterle richiedere.

 

L'Iva è agevolata Sui lavori di ristrutturazione edilizia e su quelli di riqualificazione energetica è previsto il pagamento dell’iva agevolata al 10%. Tuttavia, se nella ristrutturazione vengono forniti beni di valore significativo, l’iva al 10% si applica a questi beni esclusivamente per il valore della manodopera impiegata. Ad esempio per una ristrutturazione del costo di 20.000 euro in cui i beni significativi hanno un valore di 12.000 euro, l’iva al 10% si applica su 16.000 euro, infatti, la differenza tra il costo totale della ristrutturazione e il valore dei beni significativi è di 8.000 euro, di conseguenza i beni vengono tassati al 10% solo per 8.000 euro, sui restanti 4.000 euro si applica l’iva al 22%. 
I beni significativi sono gli ascensori, i montacarichi, gli infissi esterni e interni, le caldaie, i video citofoni, le apparecchiature di condizionamento e riciclo dell’aria, i sanitari e rubinetteria dei bagni e gli impianti di sicurezza.

RISTRUTTURAZIONE CHIAVI IN MANO, PERCHÈ CONVIENE?

Oggi vorremmo spiegarti l’importanza della ristrutturazione chiavi in mano e per quali motivi può essere preferibile alla decisione di ristrutturare la propria abitazione in autonomia o affidandosi a diversi professionisti disgiunti tra loro.

 

Nel corso degli anni ci è capitato di sentire diverse lamentele sulle problematiche che sorgono quando diversi amici e clienti si sono approcciati all’idea di ristrutturare casa.

La “vecchia casa dei genitori” o “quella appartamento comprato ad un prezzo convenientissimo” o “quel bellissimo Loft comprato in centro in quel palazzo storico da rimodernare”, sono solo alcuni esempi che spingono a decidere di ristrutturare, ma spesso in queste circostanze può capitare che ci siano imprevisti legati alla struttura o alle condizioni dell’immobile.

Questo tipo di problemi portano spesso ad influire economicamente sul budget prefissato,o a modificare la data di consegna che può variare nel tempo, rispetto ai piani previsti, soprattutto quando questa operazione edilizia è legata alla vendita della casa dove si vive, creando non pochi disagi.  Sempre legato al tema economico, l’errata preventivazione dei costi per inesperienza, può portare a doversi “accontentare” e modificare per esempio le finiture o l’impiantistica della casa, scendendo quindi a compromessi.

Invece con noi puoi:

 

1) NOI LAVORIAMO SU PROGETTAZIONE

Quante volte è successo che a termine di una ristrutturazione si è pentiti di non aver messo una presa in più sul comodino,o semplicemente una presa in sala per poter passare al meglio l'aspirapolvere, quante volte non è stata progettata bene la cucina: trovandoti gli attacchi dell'acqua in una posizione sfavorevole e vincolante o semplicemente non avere abbastanza prese per gli elettrodomestici sopra il piano,o altrettanto semplicemente non aver predisposto prima un passaggio cavi nella parete attrezzata in sala ritrovandoti così fili a penzoloni antiestetici...quando bastava semplicemente PENSARCI PRIMA???

Noi di CAD INTERIORS siamo del parere che per fare un bel lavoro bisogna partire da un progetto ben definito,solo così riusciamo a soddisfarre tutte le esigenze del cliente, ed è per questo che noi forniamo al cliente un servizio completamente gratuito di progettazione 3d degli ambienti, perchè prima si parte dalla progettazione dell'arredo e dopo si fa tutto il resto, fornendo così a idraulico, muratore, elettricista uno scema tecnico dettagliato da rispettare, così da soddisfarre tutte le esigenze del cliente.

 

2) IMPOSTARE UN BUDGET PREDEFINITO E GARANTITO 

La scelta di optare per un opzione “fai da te” nella gestione economica e nella preventivazione dei lavori, può bloccare l’inizio del progetto da te pensato, perchè i costi lievitano oppure sei costretto in corso d’opera a dilazionare nel tempo il pagamento perchè sorgono problemi imprevisti.

Il costo del singolo professionista, mediamente, è più alto che acquisire una servizio CHIAVI IN MANO, dove c’è un team completo ed il pagamento è unico.

Scegliendo una soluzione chiavi in mano, il budget viene definito prima di iniziare i lavori e non ci sono sorprese.

 

3) SPENSIERATEZZA

Quanti di voi non hanno tempo per seguire i lavori, fare sopralluoghi in cantiere, dare direttive agli artigiani che stanno lavorando a

casa tua ,stipulare pratiche edilizie o fornire i materiali ecc. ecc.? 

Perfetto per questo ci siamo noi...il nostro motto è:

"Ci pensiamo tutto noi" tu non dovrai far altro che entrare in casa e goderti il risultato finale senza esserti stressato più del dovuto perchè già impegnato dai mille impegni lavorativi o della vita,

 

4) RISPETTO DELLE TEMPISTICHE 

Quanti di voi sono in grado di gestire e coordinare le varie maestranze presenti in una ristrutturazione completa di un immobile? (Non mettiamo in dubbio le competenze gestionali, ma quanto più il tempo a disposizione e la capacità di valutare lo stato avanzamento lavori)

E’ intuibile che coordinare un piano di lavoro concreto e condivisibile tra i professionisti risulti difficile, per questo motivo spesso si accumulano ritardi, evitabili nel caso in cui si scelga un team di professionisti completo che gestisca tutte le fasi.

La possibilità di stabilire contrattualmente una data di consegna tutela l’acquirente del servizio 

Questo sgrava ancora una volta il cliente dalla necessità di impegnare il suo tempo libero per seguire lo sviluppo del cantiere, potendo visitare i lavori in loco spenieratamente per vedere concretamente se la fine lavori è in linea con gli accordi contrattuali.

 

5) QUALITA’ ALL’ALTEZZA DELLE ASPETTATIVE

Affidandoti ad una Azienda specializzata, una volta stabilito l’importo a disposizione, tutte le scelte che vengono decise permettono già di capire quale sarà il livello delle finiture e degli impianti in modo tale da non doversi poi accontentare alla fine del cantiere rinunciando proprio “a quel bellissimo parquet di rovere che desideravo tanto”.